Skip to main content
FLR Mezzaqui NL

Sabrina Mezzaqui. L’incorruttibile ricamo

A un anno dalla mostra La vulnerabilità delle cose preziose, Sabrina Mezzaqui torna dal 27 al 30 settembre alla Fondazione Luigi Rovati nel Padiglione del giardino con il nuovo progetto: L’incorruttibile ricamo. L’opera è composta da tre recipienti bianchi di ceramica sottile, come la pagina bianca “di un libro che idealmente contiene tutte le parole e tutte le frasi che ancora potrebbero esservi scritte…”. All’ interno sono raccolte alcune frasi tratte dai tre libri scelti dall’artista, trascritte su foglietti ripiegati, arrotolati e adornati da piccoli fiori rossi.
Ogni visitatore potrà “pescare” nella casualità uno solo di questi foglietti, e “leggere e trovare in quella frase la risposta alle proprie domande”. I greci e i latini chiamavano bibliomanzia questo esercizio di divinazione. Fu ripreso anche dai popoli cristiani, che affidavano le loro domande allo scorrere cieco delle mani sulle pagine della Bibbia per fermarsi a un tratto su una riga, su una parola, e ricevere dalla profondità della “mente divina” il messaggio cercato.

Per Sabrina Mezzaqui: “I libri non contengono unicamente gli insegnamenti che gli autori hanno affidato alle loro pagine. Possiedono anche la capacità di parlare attraverso frasi o parole che giungono a noi da un luogo diverso del pensiero. Possono rispondere, se aperti casualmente, alle interrogazioni che occupano in quel momento la nostra mente.” E ancora: “Non è necessario che le pagine sondate siano quelle di sacri testi, ogni libro ha voce e saggezza sufficienti per risponderci. I tre libri scelti sono parte di una ricca letteratura che tenta di rispondere alla prima esortazione filosofica: conosci te stesso.”

I libri scelti: 1. Pablo d’Ors, Biografa del silenzio, Milano, Vita e Pensiero, 2014; Eva Pierrakos, Il male e come trasformarlo, Spigno Saturnia, Edizioni Crisalide, 2016; Eckhart Tolle, Un nuovo mondo, Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 2022.

Data

27 - 30 Set 2023
Expired!

Ora

dal 27 al 30 settembre dalle 17 alle 19.30
Evento giornaliero

Luogo

Fondazione Luigi Rovati
Corso Venezia, 52, Milano, MI
Opening Hour
17.00
Categoria

Meteo

Parzialmente nuvoloso
Parzialmente nuvoloso
17 °C
Wind: 7 KPH
Humidity: 88 %
Feels like: 17 °C
X