Skip to main content
Enzo Paci 4 Fabrizio Contri 500x208 1

“La fortuna è in un altro biscotto” film di Marco Placanica a Torino

Presentazione del film
“LA FORTUNA È IN UN ALTRO BISCOTTO”
film d’esordio del giovane Marco Placanica

Venerdì 16 febbraio 2024 – ore 21:00
Cine Teatro Baretti – Via Giuseppe Baretti 4 – TORINO
Ingresso di € 5,00 intero e € 4,00 ridotto

Presentano la dark comedy il giovane regista ligure Marco Placanica e il direttore della fotografia Alessandro Dominici. Tra gli attori del film compaiono Manuel Zicarelli – attualmente impegnato in diverse serie tv nazionali e internazionali, Enzo Paci – il commissario Bacigalupo della serie tv Blanca e interprete di Paolo Villaggio nel prossimo atteso film tv della Rai, Fabrizio Contri – tra gli attori degli ultimi due film di Bellocchio, Daniela Camera – protagonista di “Lost in Laos” e di serie tv di successo

 

Uscito nelle sale nel mese di ottobre con programmazione in Piemonte in una sala di Moncalieri, viene presentato venerdì 16 febbraio a Torino il film “La fortuna è in un altro biscotto”, sorprendente opera prima del regista ligure Marco Placanica che, nonostante la giovanissima età, ha diretto con maestria un cast di alto livello, costituito da attori di grande caratura e giovani di talento, realizzando un film di alta qualità nella recitazione e nelle tecniche di ripresa guidate dall’esperto Alessandro Dominici.

L’appuntamento è alle ore 21:00 al Cine Teatro Baretti (via Baretti, 4) con ingresso di € 5,00 intero e € 4,00 ridotto per under25, over65, affiliati Aiace e Anpi.

Oltre al regista, partecipa alla presentazione e alla seguente proiezione il direttore della fotografia Alessandro Dominici. Fanno parte del cast attori di grande rilievo, tra i quali il protagonista principale Manuel Zicarelli – attualmente impegnato in diverse serie tv nazionali e internazionali, Enzo Paci – il commissario Bacigalupo della serie tv Blanca e interprete di Paolo Villaggio nel prossimo atteso film tv della Rai, Fabrizio Contri – tra i principali attori degli ultimi due film di Marco Bellocchio, Daniela Camera – protagonista di “Lost in Laos” e di serie tv di successo tra le quali Don Matteo 10 e REC Fattore Umano.

 

Il Film

Girato tra Pietra Ligure e Genova, nel film una cruda e autentica provincia, che va ben oltre la visione stereotipata da cartolina, fa da sfondo ad una storia universale che racconta difficili rapporti con i genitori, ma racconta anche di un conto in sospeso, di un lutto non ancora elaborato e della difficoltà di diventare adulti senza sprofondare nelle sabbie mobili create dalle generazioni precedenti.

Una dark comedy, cinicamente divertente, a tratti paradossale ma allo stesso tempo profonda, in cui si esplora il concetto del tempo e del destino navigando tra un passato definito e un futuro tutto da plasmare, guidato dall’incertezza che scaturisce dall’ignoto e dalla prospettiva della morte.

Un film corale che racconta varie storie che si intrecciano tra loro, con personaggi di diverse classi sociali. Protagonisti di queste storie sono Leo (Manuel Zicarelli) e l’ostinato tentativo di mantenere un legame con il suo passato; Virginia e Federico (Giulia Barbuto e Simone Costa) intrappolati nella speranza di un amore da romanzo irrealizzabile; Tonino Paffone (Enzo Paci) e Manfredo Collini (Fabrizio Contri), due uomini ossessionati dal desiderio di predominanza e prevaricazione.

Sullo sfondo degli affari che muovono una provincia portuale, Leo è un giovane che prova a mantenere in vita un piccolo negozio di oggettistica e modesto antiquariato ereditato dal padre, malgrado la persecuzione dello strozzino Tonino Paffone, proprietario di un mediocre ristorante asiatico e aspirante intermediario nell’import-export per conto della malavita cinese.

Leo è disposto a tutto per non perdere l’attività di famiglia: persino rubare e “ipotecare” la madre! La vittima prescelta per il furto è Manfredo Collini, facoltoso imprenditore, collezionista d’arte e aspirante sindaco, in maniera ipocrita, della lista “Famiglia Unita”. Ma il destino vuole che Federico, il figlio di Collini, e Virginia, la figlia di Tonino, abbiano una relazione che porterà il tutto a degli sviluppi imprevisti.

 

Il Regista Marco Placanica

Marco è nato 26 anni fa a Ferrania, frazione di Cairo Montenotte nell’entroterra savonese, dove ha avuto sede una tra le più grandi industrie italiane di pellicola per la fotografia e per il cinema e dove ha sede un museo ad essa dedicato.

Con il cinema nel destino, all’età di 15 anni prende per la prima volta in mano una telecamera. La madre professoressa capisce presto che il futuro di suo figlio sarà lontano dalle facoltà e da qualunque impiego tradizionale, il padre sognatore non può che esserne il sostenitore numero uno.

Finito il liceo scientifico si traferisce a Milano, dove entra presto in un set, come assistente per una casa di produzione pubblicitaria, e da dove comincia a viaggiare il mondo, dall’Indonesia agli Stati Uniti, dalla catena montuosa dell’Himalaya alle Isole Galapagos, costruendo la sua carriera di regista lontano dal suo piccolo paese di nascita, immerso tra le molteplici culture del pianeta.

La narrativa resta il suo obiettivo principale, anche nell’audiovisivo pubblicitario cerca sempre di inserire una o più chiavi di lettura che si estendano al di fuori della sola ricerca tecnica ed estetica, affermandosi come regista, in Italia e all’estero, per importati brand.

 

Alessandro Dominici – Direttore della fotografia

Originario della provincia di Torino e con una carriera di oltre 25 anni, Alessandro ha ottenuto una solida reputazione lavorando su progetti pubblicitari e di finzione. Nel corso degli anni, ha ricevuto numerosi riconoscimenti grazie al suo talento e alla sua dedizione. Collabora da diversi anni con Marco Placanica, un abile professionista del settore con il quale condivide la passione e l’entusiasmo per i progetti che curano creando una partnership di successo.

 

I crediti del film

Regia: Marco Placanica

Interpreti: Enzo Paci, Fabrizio Contri, Manuel Zicarelli, Simone Costa, Giulia Barbuto, Daniela Camera, Cristiano Dessì, Long Long Pan, Simonetta Guarino, Enrique Balbontin, Roberto Serpi, Marco Rivolta, Andrea Nicolini, Alberto Giusta, Giovanni Serratore, Stefania Ciccarelli, Giovanni Zecca, Nicholas Dellepiane, Riccardo Carbone

Direttore della Fotografia: Alessandro Dominici

Produzione e Distribuzione: Ahora! Film

Produttori: Evelyn Bruges, Marco Pollini

Scenografia: Chiara Margherita Rossi, Jadili Maryeme

Costumi: Chiara Margherita Rossi

Musica: Corrado Barchi, Marco Werba

Anno: uscito nelle sale il 5 ottobre 2023

Durata: 86′

Data

16 Feb 2024
Expired!

Ora

21:00 - 23:00

Costo

€5.00

Luogo

Cine Teatro Baretti
Via Giuseppe Baretti, 4 - 10125 Torino (TO, Via Giuseppe Baretti, Torino, TO
Categoria

Meteo

Sereno
Sereno
5 °C
Wind: 4 KPH
Humidity: 87 %
Feels like: 5 °C
X